Metti, una sera a cena con Peppino

Cinema La Compagnia
Via Cavour 50/r – Firenze
22 Mar 2017
Presentazione del documentario
diretto da Antonio Castaldo
introduce Riccardo Ventrella
con Alessandro Formica, Peppe Barra
prodotto da Laura Catalano
autori Ilenia Amoruso, Elita Montini, Rosamaria Vaccaro
dop Alfredo Lembo
scenografia Vito G. Zito
montaggio Andrea Bonanni
animazione Francesco Di Pietro
musica Cinzia Gangarella
visual effects Marco Salvatori
una distribuzione Istituto Luce Cinecittà
regia Antonio Castaldo
produzione 8 Production
in coproduzione con Istituto Luce Cinecittà
con il contributo di Ministero degli Esteri, Ministero dei Beni e Attività Culturali
sostenuto da Fondazione Banco di Napoli
sede dell'evento Cinema La Compagnia | Via Cavour 50/r – Firenze
Orari 21.00

La durata del documentario è di 65 minuti.

Biografia su Peppino Patroni Griffi

“Andare a trovare un amico”per me la parola non ha bisogno di aggettivi come di solito si usa: sincero, vero, fidato, perché se non è sincero, vero, fidato non è un amico ma un’altra cosa.
Giuseppe Patroni Griffi

Metti, una sera a cena con Peppino: parafrasando il titolo di una delle più celebri commedie di Giuseppe Patroni Griffi, Antonio Castaldo ha realizzato un documentario che ripercorre il percorso del poliedrico autore e regista scomparso nel 2005.

Artista versatile, in grado di passare dalla regia teatrale a quella cinematografica, al ruolo di drammaturgo, scrittore e sceneggiatore, Giuseppe Patroni Griffi è una delle figure più significative del panorama culturale del secondo novecento.
Il film ha l’obiettivo non solo di conservarne la memoria, ma anche di provare a scoprire dei tratti della sua personalità.

Il ritratto di Patroni Griffi viene tracciato attraverso interviste ad amici, testimonianze di collaboratori, contributi di studiosi e critici. Si ricorre a immagini sia d’archivio sia inedite di Patroni Griffi con i suoi amici o al lavoro. Un continuo dialogo tra materiali diversi sulle tematiche a lui care, come la bellezza, la morte, l’amicizia.

Il giovane regista Antonio Castaldo, napoletano come Patroni Griffi, si è fatto conoscere con il documentario Around Europe.
Metti, una sera a casa con Peppino, scritto da Ilenia Amoruso, Elita Montini e Rosamaria Vaccaro, è stato realizzato in collaborazione con l’Istituto Luce Cinecittà e prodotto dalla 8 Production di Laura Catalano, con il contributo, nel ruolo di aiuto regista, di Giuseppe Patroni Griffi, nipote omonimo dell’artista.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

Cinema La Compagnia

Via Cavour 50/r – Firenze
Tel. 055.268451
Email info@cinemalacompagnia.it

www.cinemalacompagnia.it

Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on Facebook