I racconti del Terrore

Mezzanotte a teatro con Edgar Allan Poe
16 Nov 2017 - 21 Apr 2018
Visita spettacolo
a cura di Sabrina Tinalli
costumi e maschere Giancarlo Mancini
musiche Vanni Cassori
con (in ordine alfabetico) Marcello Allegrini, Fabio Baronti, Luca Cartocci, Sabrina Tinalli, Silvia Vettori
in collaborazione con La Compagnia delle Seggiole
produzione Fondazione Teatro della Toscana
foto di scena Filippo Manzini
Orari 23.15
Prezzi Intero 7€
Ridotto 5€ - over 60, under 26, soci Unicoop Firenze, abbonati Teatro della Toscana

I° serie

16/18 novembre

14/16 dicembre

8/10 marzo

  • Il cuore rivelatore
  • La maschera della morte rossa
  • La sepoltura prematura

II° serie

23/25 novembre

28/30 dicembre

23/25 marzo

  • Il ritratto ovale
  • Blackwood
  • Il gatto nero
NOVITÀ! IN PRIMA ASSOLUTA

III° serie

11/13 gennaio

25/27 gennaio

5/7 aprile

  • La Cassa Oblunga 
NOVITÀ! IN PRIMA ASSOLUTA

IV° serie

8/10 febbraio

22/24 febbraio

19/21 aprile

  • Hop-Frog
  • L’angelo del bizzarro
  • William Wilson

Nella parte più nascosta e notturna della Pergola rivivono le ossessioni, i tormenti e gli incubi dell’animo umano. I racconti del terroreMezzanotte a teatro con Edgar Allan Poe è il nuovo spettacolo itinerante proposto con la Compagnia delle Seggiole nelle ‘segrete’ che creano la bellezza sulla scena del massimo teatro fiorentino.

Guida del percorso Poe e tutti i pensieri che stanno tra il sonno e la veglia, tra la vita e la morte, tra la realtà e la fantasia. Dieci racconti da brivido del principe della letteratura dell’orrore e del giallo poliziesco che indagano le pieghe più nascoste e gli incubi dell’uomo, tematiche poi affrontate dall’indagine psicologica moderna. Un viaggio affascinante nei meandri del teatro e del mistero.

L’accesso può essere difficoltoso per i non deambulanti

ANNULLAMENTO SABATO 10 FEBBRAIO

Si comunica che la replica del 10 febbraio de I racconti del terrore è stata annullata per motivi tecnici.

I possessori di biglietti possono effettuare il cambio biglietto per una delle recite successive oppure richiedere il rimborso dello stesso recandosi presso il punto vendita Boxoffice dove è stato effettuato l’acquisto entro e non oltre il 17 febbraio.