UN CUORE DI VETRO IN INVERNO

23 Ott 2018 - 28 Ott 2018
Filippo Timi
di Filippo Timi
collaborazione artistica Fabio Cherstich
con Marina Rocco, Elena Lietti, Andrea Soffiantini, Michele Capuano
luci Camilla Piccioni
produzione Teatro Franco Parenti e Fondazione Teatro della Toscana
Orari 20.45, domenica 15.45

PRIMA NAZIONALE

Un cuore di vetro in inverno è la nuova linea di ricerca del teatro di Filippo Timi, la “storia di un cavaliere umbro che parte per combattere un drago”.
Raccontato per stazioni come in una sorta di via crucis o di sacra rappresentazione, lo spettacolo semplice e giullaresco a guisa di rappresentazione medievale, è anche in parte un omaggio a un certo cinema di Pasolini e alle sue atmosfere.
Una produzione Teatro Franco Parenti, Fondazione Teatro della Toscana.

Trama

Scritto nel personalissimo e inconfondibile stile che lo contraddistingue, a tratti anche dialettale, il nuovo testo di Filippo Timi è un testo fortemente poetico.

Come in un romanzo cortese, racconta la storia di un cavaliere che deve lasciare il proprio amore ad aspettarlo, andare in battaglia e affrontare il drago delle sue paure. Uno scudiero e un menestrello, una prostituta e l’angelo custode compongono la piccola corte di personaggi che fa da contorno alla figura di Timi/cavaliere in questo carosello tragicomico.

Il 25-26-27 giugno sarà distribuito nei cinema italiani Favola, il film di Sebastiano Mauri con Filippo Timi nel ruolo di un’elegante borghese transessuale. È la versione cinematografica dell’omonimo spettacolo teatrale applaudito alla Pergola nella stagione 2014/2015.