UNA NOTTE IN TUNISIA

Alessandro Haber
11 Mar 2014 - 16 Mar 2014
di Vitaliano Trevisan
Con Maria Ariis, Pietro Micci e Roberto Trifirò
Scene e costumi Barbara Petrecca
Disegno Luci Gigi Saccomandi
Regia Andrée Ruth Shammah
Produzione Teatro Franco Parenti
Orari da martedì a sabato: 20.45; domenica: 15.45

Andrée Ruth Shammah ha voluto mettere in scena il testo di Vitaliano Trevisan, fra gli autori più interessanti del panorama italiano, come un atto d’amore e di fiducia verso il teatro. Che alza lo sguardo dalla cronaca e dalla storia, dalla trama degli ultimi giorni di vita di Bettino Craxi – X è il suo nome nel testo – e diventa metafora del potere e della sua caduta.
Applauditissimo dal pubblico e dalla critica, lo spettacolo ha per protagonista Alessandro Haber, qui in stato di grazia, calato in un personaggio degno di Thomas Bernhard. Immerso in un corpo a corpo con la parola scritta, deve ossessivamente verificarla con se stesso e con chi ha intorno. Primo fra tutti il fedele e indispensabile Cecchin, portiere d’albergo, che dà ritmo allo spettacolo e muove con leggerezza la scena e le azioni degli altri personaggi: il fratello preda di contraddizioni e paure e la moglie che cerca inutilmente di convincerlo a partire.

     MERCOLEDÌ 12 MARZO ALLE ORE 18.30 – SPAZIO ALFIERI

Terzo appuntamento della rassegna ATTORI IN PELLICOLA realizzata dallo Spazio Alfieri in collaborazione con il Teatro della Pergola con la proiezione del film L’ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi, con Alessandro Haber.

Ingresso libero