Saloncino 'Paolo Poli'
13 Dic 2022 - 14 Dic 2022
Nell’ambito del progetto
"Per amor dei poeti"

Ugo De Vita in “Pinocchio e altre storie” Pagine da Collodi
alla chitarra Samuele Chiozzini
con la partecipazione di Enea De Vita e Maurizio Brunetti (i “Pinocchi”)
e nei panni della “fata turchina” Valeria Cirillo
consulenza letteraria e musicale Prof. Maurizio Biondi
registrazioni a cura del M. Giovanni Rosina
scelta dei testi, regia e allestimento Ugo De Vita

Con la lettura del poemetto inedito "Pinocchio siamo noi” di U. De Vita


Orari
13- 14 dicembre 2022 ore 18.15
Prezzi
Posto unico 8€
Abbonamento a tutti e tre i recital 15€

Acquisto in:
> Biglietteria del Teatro della Pergola, Via della Pergola 30. Dal lunedì al sabato (ore 10-20) e in occasione degli spettacoli (da un'ora prima della recita). Tel. 055.0763333 - biglietteria@teatrodellapergola.com
> Online: teatrodellatoscana.vivaticket.it
Quando:
13/12/2022 - 18:15–14/12/2022 - 14:45
2022-12-13T18:15:00+01:00
2022-12-14T14:45:00+01:00
Dove:
Teatro della Pergola
Via della Pergola 12/32
50121 Firenze

Recital letterario in un tempo

PRIMA NAZIONALE

Il lavoro di Ugo De Vita prende spunto dal Pinocchio di Carlo Lorenzini in arte Collodi in modo da istituire nel recital l’itinerario di un percorso interiore. L’interpretazione al leggio mette in luce modelli narrativi insospettabili. Vi si trovano poi contrasti vivacissimi, accostando l’originale a testi che mai erano stati riproposti in lettura, testi pubblicati molti anni fa e in massima parte dimenticati. De Vita si fa carico di un lavoro che riporta voci diverse attorno all’opera che venne pubblicata in prima edizione nel 1883.

NOTA AL PUBBLICO 

 

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “PER AMOR DEI POETI” 2022-2023

Lunedì 12 dicembre, ore 18.15, nel Saloncino ‘Paolo Poli’, si presenta la nuova edizione di Per l’amore dei poeti.

Ugo De Vita terrà una lezione-conversazione, che sarà anche ‘incontro con il pubblico’ e consentirà di scoprire e approfondire carattere e contenuti del progetto e degli appuntamenti di spettacolo e di “poesia in forma di teatro”. La poesia resta infatti “nucleo” indagativo e creativo a un tempo di Per l’amore dei poeti.

Gli autori, presi in considerazione in questo ciclo saranno: Carlo Lorenzini in arte Collodi, Aldo Palazzeschi e Sandro Penna.

Ingresso libero [su prenotazione online] fino a esaurimento dei posti disponibili.