REGOLAMENTO

Foto Filippo Manzini

Lo Spettatore è tenuto a essere munito di biglietto (in formato cartaceo integro in originale o elettronico, anche su smartphone) o di tessera d’abbonamento (integra e in originale) per tutto il corso dell’evento, da esibire a semplice richiesta del Personale di Sala addetto al controllo. Il pubblico è tenuto a occupare il posto assegnato.

  1. ORARIO APERTURA PORTE E DIVIETO D’ACCESSO A SPETTACOLO INIZIATO
    Le porte del Teatro aprono 45 minuti prima dell’inizio della rappresentazione.
    È vietato l’accesso in Sala a spettacolo iniziato. Gli spettatori giunti in ritardo sono invitati ad attendere nel Foyer il primo intervallo per raggiungere il proprio posto. Gli spettatori dei palchi possono invece accedere al proprio posto a spettacolo iniziato. Dal momento in cui si spengono le luci nel foyer del teatro, l’ingresso in sala e nei vari ordini di posti è consentito secondo le indicazioni del personale di accoglienza, per limitare il disturbo e il rumore e per rendere più veloce la disposizione della sala prima dell’inizio dello spettacolo, nel rispetto del pubblico e dello spettacolo stesso.
  2. BAMBINI
    Si consiglia di scegliere posti in palco per i bambini in maniera da poter uscire dalla sala con maggior facilità e senza recare disturbo agli altri spettatori.
    La Fondazione Teatro della Toscana consiglia al pubblico delle famiglie con bambini di informarsi previamente sul contenuto e la tipologia di spettacolo.
  3. SMARRIMENTO O FURTO DEL BIGLIETTO
    In caso di smarrimento o furto del biglietto l’acquirente deve compilare e consegnare presso la Biglietteria del Teatro, entro e non oltre 2 ore prima dell’inizio dello spettacolo, un’autocertificazione di smarrimento o di furto del biglietto, assieme a una copia del proprio documento di identità.
  4. GUARDAROBA
    Il servizio guardaroba è gratuito. È obbligatorio depositare in guardaroba tutti gli oggetti ingombranti, ombrelli, cappelli, borse, macchine fotografiche, apparecchi di registrazione audio e video oltre a soprabiti e cappotti.
    IN RAGIONE DELL’EMERGENZA SANITARIA IL SERVIZIO DI GUARDAROBA È MOMENTANEAMENTE SOSPESO.
  5. COMPORTAMENTO
    In sala è richiesto un comportamento corretto e il rispetto del silenzio.
    È vietato l’uso dei telefoni cellulari in sala.
    È vietato scattare fotografie in Teatro e realizzare qualsiasi tipo di registrazione audio e video.
    Ai sensi della legge 584/75 è vietato fumare nei locali del Teatro.
    Tutte le consumazioni devono essere effettuate esclusivamente nei locali bar del Teatro.
    È vietato introdurre bicchieri e generi commestibili in Teatro.
    Durante gli spettacoli è tassativamente vietato ingombrare le corsie di scorrimento, le scale, i corridoi, le uscite normali e di sicurezza. Per non nuocere all’incolumità del pubblico è vietato appoggiare oggetti o capi di vestiario ai parapetti dei palchi e della galleria.
    È altresì vietato introdurre in teatro animali.
  6. ACCESSI FACILITATI
    Per gli spettatori con difficoltà motorie, l’accesso alla platea è facilitato da ascensore. È possibile accedere alla galleria tramite le apposite scale oppure con un ascensore che dall’ingresso arriva direttamente alla galleria. I palchi non sono serviti da ascensori. Per motivi di sicurezza, le carrozzine non possono accedere ai palchi e alla galleria.

 

COVID-19 | Linee guida per accesso alle attività

Le misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

GREEN PASS

Si ricorda al gentile pubblico che, ai sensi del D.L. 172/2021, l’accesso alle attività negli spazi della Fondazione Teatro della Toscana è consentito esclusivamente ai soggetti muniti della certificazione verde Covid-19 c.d. “Green pass rafforzato” (avvenuta vaccinazione o avvenuta guarigione).

Coloro che non fossero in possesso di detta certificazione verde e non rientrino nelle categorie esentate dal possesso o dotate di idonei documenti assimilabili per norma al Green-pass quali, a titolo informativo e non esaustivo: dotati di idonea certificazione di esenzione vaccinale, dotati di idonea certificazione di vaccinazione in stato estero, minori che per limite di età sono esentati dalla vaccinazione, non avranno il rimborso del biglietto.

Per ogni eventuale chiarimento in merito si prega di consultare il sito del Governo.

DPI

Ai sensi del D.L. 221/2021, per accedere è obbligatorio indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie esclusivamente di tipo FFP2 o di superiore capacità filtrante.

Non è consentito l’utilizzo di mascherine di tipo chirurgico o di comunità.

La mascherina dovrà essere mantenuta in tutti gli spazi della Fondazione per tutta la durata dello spettacolo.

ALTRE INDICAZIONI

• Ai sensi del D.L. 221/2021 è fatto divieto di consumare cibi e bevande all’interno delle sale. L’eventuale consumazione dovrà essere circoscritta solo ed esclusivamente all’area di bar/ristorante dedicata esclusivamente a questo esercizio in ambiente separato dalla sala. Non è consentito il consumo di cibi e bevande nelle sale di pubblico spettacolo in alcun caso e per nessun evento.

• Per evitare code e assembramenti si invita il pubblico a presentarsi presso il luogo di spettacolo con anticipo rispetto all’orario di inizio.

• Il personale all’ingresso è provvisto di appositi termoscanner per la misurazione della temperatura. Gli spettatori con temperatura uguale o superiore a 37,5° non potranno accedere al luogo di spettacolo.

Sanificare le mani utilizzando gli appositi dispenser.

• I posti sono assegnati sulla base delle normative vigenti in materia di capienze e distanziamento nei luoghi di pubblico spettacolo.

• Il pubblico è invitato a seguire le indicazioni del personale di sala e gli avvisi sonori e visivi presenti all’interno dei luoghi di rappresentazione.

 

Il personale di sala è a disposizione per informazioni e assistenza in Teatro.

Informativa sul trattamento dei dati personali

L’Informativa Privacy è reperibile qui.